OUTFIT
14/02/2022 3:43 PM

La gentilezza della carta

  La sostenibilità è bellezza”: in mostra a Bologna fino al 27 febbraio, gli abiti scultura di Caterina Crepax, 18 abiti di carta, con pattern provenienti dall’archivio di textile design della Fondazione Fashion Research Italy, esplorano il tema della sostenibilità, tra manualità e fantasia. I capi, esposti sui manichini rinnovabili e biodegradabili firmati Bonaveri, si sposteranno a Milano dal mese di giugno.Bologna |Moda e sostenibilità si confrontano, dialogano, si intrecciano. A dimostrarlo, una mostra che è fantasia, libertà, leggerezza.La Fondazione Fashion Research Italy di Bologna ospita, fino al 27 febbraio 2022,“La Gentilezza della Carta. La sostenibilità è bellezza”, esposizione che raccoglie 18 abiti scultura diCaterina Crepax. Una mostra che, dal mese di giugno,sarà visitabile anche presso Bonaveri Milano, showroom dell'azienda nella città meneghina.Realizzati con la carta,i capi sono opere che l’artista, da sempre affascinata da questo materiale etereo, ha plasmato grazie alla manualità e alla fantasia ereditate dal padre, il celebre fumettista Guido Crepax. Gli abiti di carta sono caratterizzati da motivi che riproduconoi pattern dei tessutiprovenienti dall’archivio di textile design di Fondazione Fashion Research Italy (F.FRI),nata nel 2015 per volontà del Cavalier Alberto Masotti-Presidente del marchio La Perla-per supportare i settori della moda e del design Made in Italy attraverso attività di consulenza e formazione. L’esposizione affronta il tema della sostenibilità attraverso la bellezza e nasce dall’incontro tra l’artista e il patron della Fondazione per celebrare l’inaugurazione di Punto Sostenibilità: il più completo archivio italiano, sia fisico che digitale, di materiali tessili,accessori e soluzioni di packaging sostenibili per la moda. Al suo interno si incontrano lana riciclata, seta rigenerata, jersey biodegradabile, complementi in alluminio riciclato, ma anche antichi filati e tessiture. I materiali e le soluzioni sono già industrializzati e immediatamente disponibili per la produzione in piccola o larga scala. La mostra mette in scena la visione dell’artista e il suo immaginario onirico, in un susseguirsi di pattern e colori: un’esaltazione dell’Italian Style e un’esplorazione di temi importanti e attuali come la sostenibilità e lo spreco. Al centro, un materiale circolare,capace di trasformarsi sempre: la carta. Una materia leggera che dà forma ai sogni, alla natura, al mondo orientale, alla mitologia classica, prodotta con il 100% di fibre riciclate dalla storica cartiera Cordenons. Gli abiti sono esposti sui manichini Schläppi 2200 di Bonaveri, realizzati con un materiale innovativo generato da fonti rinnovabili. L’azienda ha presentato nel 2016 il primo manichino biodegradabile, portando la sostenibilità a un nuovo livello di qualità: le figure sono prodotte in un materiale plastico naturale e biodegradabile, il BPlast, fatto per il 72%di derivati della canna da zucchero, e utilizzano BPaint, una vernice a base vegetale. Una produzione, quella dei manichini sostenibili, che consente di ridurre le emissioni di CO2rispetto alle plastiche di origine petrolchimica comunemente impiegate.

La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta
La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta La gentilezza della carta
CONDIVIDI

TAG

OUTFIT WEDDING PLANNING NO PANIC DESTINATIONS LA CASA LA FESTA LA VITA IL MATRIMONIO
ARTICOLI CORRELATI

OUTFIT
Al Met di New York una mostra esplora il significato profondo della moda americana
17/11/2021 5:44 PM

Emozioni e creatività intessute in abiti capaci di lasciare un solco nella storia.

LEGGI TUTTO
OUTFIT
“Bianche Trame” la collezione di Marco Strano
28/01/2020 10:03 AM

“Bianche trame” è il resoconto di un viaggio, una storia...

LEGGI TUTTO
OUTFIT
Outfit per le Feste!
16/12/2019 12:02 PM

Una delle cose che sento ripetere da sempre è che ogni luogo e...

LEGGI TUTTO
up