Aix en Provence
04/02/2011
E' bello riscoprire, durante l'inverno, alcune mete, magari facilemnte raggiungibili in macchina, dove poter trascorrere alcuni giorni di vacanza.
Amo molto la Francia, che considero un paese dalle mille sfaccettature, sempre pieno di sorprese,ma soprattutto, sempre ad alti livelli per ospitalità ed arte di vivere.
Ho trascorso giorni felici, pochi...ad Aix en Provence, splendida cittadina del Midì, che anche fuori stagione, offre spunti per curiosare qua e là tra le sue case, le sue vie strette,che parlano di atmosfere mediterranee e dell'influsso italiano ancora presente nel dialetto con cui si indicano i loro nomi, le sue piazze eleganti che raccontano un passato di nobiltà.
Vi suggerisco di fare una divertente caccia al tesoro fotografica alla ricerca di qualche cosa che afferisca ad un tema prescelto.
Potranno essere le fontane, gli archi decorati dei portoni, il disegno delle inferriate in ferro battuto...
Io ho scelto di cercare la statue di Santi e Madonne che si ponevano agli angoli delle case per auspicare la protezione divina, ne ne mostro alcune...
BACK