Natale a casa mia
04/12/2014

















 Credo che tutti sappiano quanto amo il Natale e,
soprattutto, quanto mi piaccia prolungare il periodo che lo precede iniziando a
decorare la casa già verso la metà di novembre.



E se ogni anno l’albero di Natale si compone secondo la
tradizione, che vede gli angeli come unico tema decorativo ed il presepe è
sempre lo stesso, sicuramente la tavola cambia e si rinnova ad ogni occasione
di festa e a seconda del numero di invitati e del tipo di cena che si offre.



Ecco quindi una tavola più formale allestita nella camera da
pranzo, con una decorazione realizzata con tulipani e giacinti, un’antica
tovaglia ricamata, servizi di porcellana e tanti piccoli angeli dorati che si
alzano in volo tra gli ospiti ed ecco, per un’altra occasione, una situazione
più informale, per una cena più intima, dove il tavolo è allestito in
prossimità dell’albero, la tovaglia è un prezioso ricamo indiano, i piatti sono
ceramiche inglesi e la decorazione è realizzata mescolando candelieri di vetro
e alzate con grandi ceri decorati in pizzo, a piccoli e divertenti angioletti.



Come sempre… sperimentate, mescolate e utilizzate tutto
quello che avete nelle vostre case per creare delle piccole scenografie.







BACK