Un bosco in una casa
20/01/2014
Un bosco in una casa
Se una splendida dimora, costruita nella valle di una montagna, nel cuore di boschi secolari e cime altissime svettanti verso il cielo, decidesse di passare un po’ di tempo in citta, porterebbe con se’ un po’ della sua poesia.
Di sicuro il bosco sarebbe il cuore della casa. Intendo, un vero bosco, magari disposto in un angolo strategico, di modo che in qualunque punto della casa si sia, si possa riposare lo sguardo su maestosi tronchi e poi seguire l’intrigo di rami e foglie fino alla vetta. L’arredamento sarebbe sobrio, i colori quelli naturali, ma non mancherebbe qualche elemento di sapore più originale; come un’antica porta trasformata in un preziosissimo ed insolito tavolino da caffè. E vicino al camino una comoda poltrona per le giornate di pioggia.
Allora non ci sarebbe più campagna o città, ma solo una splendida casa nella quale rifugiarsi.

La fotografia dell’immagine di copertina, tratta dal sito http://www.shweizer-illustrierte.ch, è dell’hotel Arnica a Scuol in Engadina.
Le altre sono state fatte dal flagshipstore Molteni & dada, in Corso Europa a Milano.


BACK