Una città romantica
20/01/2014
Che stiate passeggiando sul Ponte Carlo quando la nebbia rende indefiniti i contorni di cose e persone, e trasforma le luci dei lampioni in un fioco chiarore, quasi fossero antiche lanterne; oppure vi troviate a visitare la città antica sommersa da un’abbondante nevicata, Praga è una città che va visitata con spirito romantico e pronto a coglierne l’intrinseca poesia.
Le sue albe, i suoi tramonti, quella luce particolare che si riflette sugli edifici: nulla è più affascinante.
Forse è il fascino dell’antico, il fatto che Praga si sia insediata molto prima dell’anno mille o forse sono i segni che lo scorrere della vita ha lasciato sulla città, rotonde romaniche, cattedrali gotiche, palazzi barocchi e rinascimentali, case liberty, cubiste, e naturalmente l’inevitabile malinconia, che lo scorrere della storia porta con sé o forse, quest’atmosfera unica è dovuta alle numerose leggende che affollano la pietra di cui è fatta questa città. Sembra che su tutto sia gettato un incantesimo. Non dimentichiamo che Praga è la città del Faust, proprio qui sono nati i Golem, e pare che la Moldava sia abitata dai folletti.
© Prague Information Service, www.praguewelcome.cz © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz Esiste, addirittura, una leggenda, secondo cui un grande tesoro deve essere ancora trovato© Prague Information Service, www.praguewelcome.cz, il segreto sarebbe custodito da un enigma dipinto in un quadro all’interno della Chiesa Barocca di San Nicola.
Chissa…

In ordine di pubblicazione:
- © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz
- © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz
- © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz
- © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz
- © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz
- © Flydime, www.wikipedia.org
- © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz
- © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz
- © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz
- © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz
- © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz
- © Petrus Silesius, www.wikipedia.org
- © Prague Information Service, www.praguewelcome.cz
BACK