Torta magica al cioccolato
17/12/2013
Questa è la ricetta per un incantesimo: un unico impasto che si trasforma in una torta a più strati.
Anna, lo chef della torta magica, consiglia il religioso rispetto per le dosi ed il procedimento (compresa la misura della teglia).

Ingredienti:

- uno stampo quadrato da 20 cm di lato (circa 9 quadrotti)

- 4 uova a temperatura ambiente
- 113 g di burro sciolto tiepido
- 600 ml di latte
- 115 g di farina
- 50 g di cacao zuccherato (più è qualitativamente valido più buona sarà la torta)
- 1/8 di cucchiaino di aceto di mele (la punta del cucchiaino)
- 210 g di zucchero a velo
- 30 ml di espresso tiepido
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
- zucchero a velo e ribes per decorare
Procedimento:
• Accendere il forno a 160°C, imburrare o rivestire di carta forno una teglia quadrata da 20cm di lato
• Sciogliere il burro e farlo intiepidire. Scaldare il latte fino a che intiepidisca
• Mescolate per 20 secondi la farina e il cacao e tenete da parte.
• Sbattete con le fruste i tuorli con lo zucchero finché non saranno chiari e spumosi. Aggiungete il burro fuso, la vaniglia e l'espresso e continuate a sbattere per un paio di minuti finché non saranno stati perfettamente incorporati. Ora versate poco per colta la farina/cacao e amalgamate. Unite a filo il latte sbattendo a velocità media.
• Montare i bianchi con l'aceto finché non saranno ben fermi. Unite al composto poco alla volta mescolando con una spatola dal basso verso l'alto per evitare che il composto si smonti e perda aria.
• Versare nella teglia e infornare per 50-60 minuti. Al termine della cottura se muovete la teglia vedrete che il composto sarà ancora un pochino morbido, soprattutto al centro.

Lasciate che la torta si raffreddi completamente prima di tagliarla a quadrotti, spolverarla di zucchero a velo, decorarla e servire con una coulis di ribes.

La ricetta e la fotografia appartengono ad Anna Brambilla, fondatrice del sito http://www.verzamonamour.com
BACK