Orchidee e coralli
02/08/2013
Se doveste organizzare un pranzo in fondo al mare, quello che nel modo più assoluto non potreste farvi mancare sono le orchidee. Solo per la loro forma ondeggiante si potrebbe dire che sono nate per decorare la tavola di una sirena. Il profondo blu, una tavola imbandita, la luce calda e soffusa delle candele, stelle marine, conchiglie e poi coralli. Cosa sarebbero questi preziosissimi arbusti ramificati, senza i petali un po’ arricciati di questo meraviglioso fiore?
Chissà forse coralli ed orchidee in un altro tempo, quando le profondità oceaniche erano abitate da creature meravigliose, si appartenevano, e poi, come allora spesso accadeva, un dio geloso gli ha divisi per sempre. Che basti riavvicinarli per ricreare l’antica magia? magari nel vostro giardino o nella vostra casa, e come per incanto voi e vostri ospiti vi tramuterete per qualche ora in sirene e tritoni!
BACK