Quiche Lorraine
13/04/2012
La Quiche Lorraine è una ricetta originaria della Lorena e ne esistono moltissime varianti.
Noi rimaniamo fedeli alla tradizione, soprattutto se prevede l’uso della panna (che molti invece sostituiscono con formaggi a pasta dura tipo il gruviera svizzero).
Questa ricetta e la fotografia pubblicata sono tratte dal sito www.atelierdeschefs.fr e prevede:

Per 4 persone:

-per la pasta a foncer:

250 gr. di farina di grano tenero
125 gr. di burro non salato
1 tuorlo d’uovo
2 cl d’acqua
1 pizzico di sale

Impastare la farina e il burro. Aggiungere il tuorlo d’uovo, un pizzico di sale e acqua. Senza troppo lavoro mescolare la pasta di nuovo fino a formare una palla. Poi lasciare in frigorifero per un ora. Stendere la pastella in una teglia di 20 cm di diametro o in stampi individuali. Mettete in frigo per 20 minuti.

-per il ripieno:

20 cl di latte intero
20 cl di panna
2 uova
2 tuorli
200 gr. di lardo
Sale fine, noce moscata, pepe

Preriscaldare il forno a 200 gradi. In una ciotola battere latte, panna, uova intere e i tuorli. Condire con sale, pepe e noce moscata. Rosolare la pancetta in una padella senza aggiungere grassi fino a farla diventare croccante. Scolarli su carta assorbente e aggiungere al composto. Versare sopra la pasta a foncer e infornare a 200 gradi per 15 minuti.
Togliere dal forno e lasciare riposare per 5 minuti.
BACK