Scale, infinite scale
19/03/2012
Ogni gradino presuppone un dopo, un luogo nascosto da scoprire. Ed è proprio quel qualcosa, celato agli occhi di tutti, che rendono le scale così affascinanti. Quasi fossero la via attraverso il quale si arriva ad un tesoro segreto.
Scale a chiocciola, scale imperiali, scale senza corrimano oppure, al contrario, con ringhiere fatte di un incantevole ferro battuto: tutte le case su due o più piani ammiccano agli ospiti intrigando la loro curiosità.
Allora, con la consapevolezza dell’alone di mistero e seduzione che una scalinata suscita, ci si può sbizzarrire con stili, fogge e materiali; utilizzarla come palcoscenico per allestimenti particolarmente scenografici. Ma anche semplicemente creare insoliti spazi visivi, magari attraverso una porta socchiusa, dando respiro ad un ambiente piccolo e arrivare fino a dove la fantasia porterà.

BACK